PRIMO CULTO ALL’APERTO A LISCIA: Sabato 5 Settembre 2015

Sabato 5 Settembre abbiamo avuto la grande gioia di raggiungere il paese di Liscia con il messaggio dell’Evangelo, dopo tanti anni dagli ultimi culti all’aperto.

Tante persone hanno ascoltato la Parola di Dio, i cantici e le testimonianze e grande è stata la benedizione per tutti i credenti intervenuti con gioia al culto.

I fratelli Nicola, Antonio e la sorella Simona hanno raccontato la loro esperienza di fede con Cristo, evidenziando come la presenza di Dio valorizza la loro vita quotidiana.

Il pastore Simone Caporaletti ha letto il passo biblico di II Re 2:19-22 e ha posto l’accento sulla potenza di Gesù che risana diverse acque in vari episodi biblici. Egli ha anche oggi il potere di guarire il cuore e dare vita eterna, attraverso il Suo sacrificio sulla croce compiuto per il bene eterno dell’umanità peccatrice.

Dopo la riunione alcune persone si sono avvicinate per chiedere informazioni, alcuni hanno voluto la Bibbia in dono, altri hanno commentato la riunione evangelica ai fratelli lisciani nei giorni successivi.

Dio possa benedire questo paese e altre anime possano afferrare la mano di Cristo. Ringraziamo tutti i fratelli e sorelle che hanno collaborato per la realizzazione del culto all’aperto.

 

“Poi venite, e discutiamo, dice il Signore;
anche se i vostri peccati fossero come scarlatto,
diventeranno bianchi come la neve;
anche se fossero rossi come porpora, diventeranno come la lana.” (Isaia 1:18)

 

Ecco alcune foto della riunione, è possibile vedere le altre cliccando sul nostro collegamento Facebook.

 

Commenti chiusi