CULTO ALL’APERTO A ROCCASPINALVETI: Sabato 12 Settembre 2015

Sabato 12 Settembre le nostre comunità hanno concluso il perido di evangelizzazioni all’aperto, recandosi a Roccaspinalveti per dare inizio alla riunione evangelistica.

Nonostante le condizioni metereologiche non propriamente estive, abbiamo avuto modo di parlare di Cristo a questo paese, in cui vivono poche famiglie convertite.

Le testimonianze e i cantici sono stati diretti nell’annunciare che Dio è vivente e vuole intervenire concretamente nella vita dell’uomo, perdonandolo e prendendosi cura di lui in ogni situazione che si affaccerà alla propria esistenza.

Il pastore Simone Caporaletti ha meditato la notissima storia del figlio prodigo, riportata in Luca 15. Qualunque divertimento si possa vivere in questo mondo non soddisferà la propria vita ma porterà ad una profonda crisi che solo il Padre amorevole può risolvere. Egli è pronto ad abbracciare il figlio ravveduto che torna a casa e si affida al Suo amore.

La riunione si è conclusa cantando alcuni inni.

Ecco alcune foto della riunione, è possibile vedere le altre cliccando sul nostro collegamento Facebook.

 

 

 

Ringraziamo: il Signore per il Suo sostegno in questo periodo evangelistico; il fratello Simone Caporaletti per l’impegno nell’organizzare le riunioni e nel girare per i comuni alla ricerca dei permessi; i musicisti e i solisti; coloro che hanno disposto le automobili per trasportare la strumentazione; coloro che hanno montato e smontato gli strumenti e la tenda; coloro che hanno partecipato ai turni di guardia durante la tenda evangelistica; coloro che hanno testimoniato; coloro che hanno pregato per queste attività.

Dio possa ricompensare ogni fatica di tutti coloro che sono abbondanti nell’opera del Signore!

Commenti chiusi