CULTO ALL’APERTO A GISSI: 11 Luglio 2015

 

Sabato 11 Luglio il Signore ha donato alla comunità di Gissi la preziosa opportunità di evangelizzare l’intero paese.

Alle ore 18.30 ha avuto inizio il culto all’aperto: diverse famiglie delle comunità di Gissi/Vasto/Termoli hanno partecipato con gioia, diverse sono state le persone nuove che hanno ascoltato i canti, le testimonianze e la meditazione della Parola di Dio.

Attraverso i cantici si è rimarcata l’importanza dell’opera espiatrice di Cristo compiuta alla croce solo per amore del peccatore, della grazia di Dio che trasforma il cuore, del rapporto con Dio possibile solo per la mediazione di Cristo.

Durante lo svolgimento della riunione si è ripetuto spesso l’invito ad accettare nella propria vita Cristo Gesù come personale Salvatore, attraverso la fede nel Suo sangue, quindi non si pubblicizza una religione, incapace di cambiare la vita e di perdonare i peccati.

Si sono alternate diverse testimonianze: i fratelli Nicola D., Enrico, Giuseppe P. e la sorellina Debora P. hanno descritto il loro incontro spirituale con Cristo, come è cambiata la loro vita e come vivono la loro quotidianità ancorati alla Parola di Dio. Queste testimonianze hanno evidenziato come l’opera di Cristo sia adatta per tutte le persone, nonostante il differente carattere, età e passato di ognuno. Tutti possono credere in Cristo e vedere la loro vita liberata dal peccato e dai pesi che affliggono l’anima.

La meditazione della Parola di Dio, affidata al pastore Simone Caporaletti, ha trattato il tema “Gesù bussa alla porta del tuo cuore”, prendendo spunto dal versetto biblico di Apocalisse 3:20. Gesù ha aperto la porta della salvezza per il peccatore e bussa alla porta del cuore con insistenza per il grande amore che nutre per l’anima peccatrice e bisognosa di Lui. Quando si sceglie di aprire la porta a Gesù, si prova la gioia del Suo perdono e la Sua amicizia: si diventa figli di Dio!

La riunione si è conclusa con una preghiera di ringraziamento a Dio e con alcuni canti di lode.

Il pastore ha indicato come poter raggiungere il locale di culto di Gissi, gli orari delle riunioni e ha invitato tutti a visitare il nostro sito; ha inoltre espresso il desiderio di donare un Vangelo a chiunque lo avesse richiesto.

Ringraziando il Signore per come ha guidato ogni cosa e per l’impegno di tutti i fratelli, continuiamo a pregare per ogni singolo abitante del paese di Gissi.

 

Ecco due foto di questa evangelizzazione, per vederne altre clicca sul nostro collegamento Facebook.

 

Commenti chiusi