SCORRERE

 

“Poiché così aveva detto il Signore, Dio , il Santo d’Israele: «Nel tornare a me e nello stare sereni sarà la vostra salvezza; nella calma e nella fiducia sarà la vostra forza»”. (Isaia 30:15)
L’aggressione della società non ci dà respiro.
Correre, correre! Senza riflettere e pensarci un pò su. Così è passato un altro anno! Passato in fretta!
Dio ci consiglia in modo diverso…

1. Calma e fiducia per valutare le circostanze. Fiducia in Gesù che è morto per darci nuova vita, per farci pensare al Suo amore, al prezzo del riscatto che ha pagato, alla redenzione che ha acquistato per me e per te. Che speranza di vita ci dona quell’opera!
La nostra vita ordinaria cambia (in famiglia, al lavoro…) se al centro della nostra giornata c’è questa base.

2. Calma e fiducia per le aspettative del futuro. Necessarie in tempi difficili e di crisi. Chi devo ascoltare? Chi mi darà una parola buona e una soluzione adeguata? Gesù ha parole di vita per noi ogni giorno. Gesù ci accompagna con la sua presenza tutti i giorni, sempre, se tristi o allegri, stanchi o freschi. È il buon Pastore che si cura di noi.

Amiamolo, adoriamolo, serviamolo.
Presto verrà a prenderci: si accende la beata speranza! Scorriamo con lui la nostra vita… nella calma e nella fiducia!

Commenti chiusi